Interventi per la pesca

La strategia di Sviluppo locale del GAL valle d’Itria si dispiega nel Piano di Azione Locale (P.A.L.), un progetto del valore complessivo di 5 milioni di €. Il PAL prevede 7 azioni, suddivise in 18 interventi totali, destinate alle imprese, alle reti fra operatori e al miglioramento del capitale umano e delle infrastrutture. Di questi 18 interventi, i cui beneficiari sono sia il mondo pubblico che quello privato, 13 sono riferiti al FEASR (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale) e 5 al fondo FEAMP (Fondo Europeo Attività Marittime per la Pesca). 

SSL 2014-2020 - AZIONE 1 AVVISO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA DI ACCOGLIENZA E FRUIZIONE DEL TERRITORIO IN MODALITA' INTERAMENTE ECOSOSTENIBILE - INTERVENTO 8 - INFRASTRUTTURE PUBBLICHE PER FRUIZIONI DI AREE MARINE E COSTIERE

 

AZIONE 1- REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA DI ACCOGLIENZA E FRUIZIONE DEL TERRITORIO IN MODALITÀ INTERAMENTE ECOSOSTENIBILE
INTERVENTO 8 -INFRASTRUTTURE PUBBLICHE PER FRUIZIONE DI AREE MARINE E COSTIERE

Il GAL Valle d9Itria Scarl, nell'ambito della propria Strategia di Sviluppo Locale (SSL) 2014/2020 PAL VALLE D'ITRIA, approvata con Determinazione dell'AdG del PSR Puglia 2014-2020 n. 178 del 3 13/09/2017, e in coerenza con le previsioni contenute nel rispettivo Piano di Azione Locale (PAL), rende note le modalità e le procedure per la presentazione e la selezione delle domande di sostegno a valere sulle risorse previste dal PAL, finalizzate a realizzare infrastrutture turistiche attraverso la riqualificazione, tutela e valorizzazione di aree marine e costiere al fine di concorrere alla promozione della conoscenza del territorio, dell'ambiente, della biodiversità e dei prodotti tipici locali del settore della pesca attraverso forme di fruizione slow e sostenibile.

Data di pubblicazione: 07/07/2023

 

Il  GAL Valle d’Itria intende procedere alla selezione di operatori e stakeholder della filiera ittica locale (pescatori ed operatori interessati alla filiera in termini produttivi, commerciali e di promozione) per la partecipazione ad una visita studio dal titolo: Scambio di Buone pratiche sulla pesca e l’acquacoltura sostenibile.

La study visit ha l’obiettivo di creare le condizioni affinchè gli operatori e tutti gli stakeholder della fiera ittica locale possano confrontarsi con esperienze innovative ed esempi di successo che hanno inciso nello sviluppo locale. 

La visita studio si terrà nei territori di Cetara (Sa), Orbetello (Gr) e Chioggia (Ve)- Rosolina (RO).

L'intervento è realizzato nell'ambito dell'Intervento 1.9 – Realizzazione di progetti di promozione e valorizzazione del pescato locale del Piano di Azione Locale finanziato a valere sul Programma Operativo FEAMP 2014/2020 Regolamento UE 1303/2013 e Regolamento UE 508/2014 PRIORITÀ IV- Misura 4.63 – Attuazione di strategie di sviluppo locale di tipo partecipativo. 

I soggetti destinatari dell’intervento dovranno essere residenti nei Comuni del comprensorio del GAL.

I soggetti interessati alla partecipazione devono far pervenire la Manifestazione di Interesse  via e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o consegnata a mano presso la sede operativa del GAL Valle d’Itria in c.da Figazzano n. 47 – 72014 Cisternino (BR), entro e non oltre le ore 12:00 del 10 settembre 2023.

Per tutti i dettagli si rimanda all'Avviso allegato. 

Attachments:
Download this file (ALLEGATO 1.doc)file[Allegato 1- manifestazione d'interesse]42 kB
Download this file (Dichiarazione_datore_di_lavoro.doc)file[dichiarazione datore di lavoro]32 kB
Download this file (AVVISO PUBBLICO _PESCA.pdf)file[Avviso Pubblico_study visit pesca]634 kB

Il progetto intende realizzare un percorso informativo composto da molteplici attività dedicato ai temi: 

  • sicurezza alimentare, sostenibilità e qualità dei prodotti della pesca.
  • recupero dell’antica maestranza dei pescatori (l’arte della pesca, la tessitura delle reti da pesca)
  • educazione alimentare ed ambientale

AZIONE 5 - INVESTIMENTI RIVOLTI ALLO SVILUPPO DELLE FILIERE DELLA VALLE D'ITRIA 

INTERVENTO 4 - CENTRO SERVIZI AVANZATI PER LA PESCA

Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca

annualità 2021 

Il GAL Valle d’Itria, nell’ambito della propria Strategia di Sviluppo Locale (SSL) 2014/2020 rende note le modalità e le procedure per la presentazione delle domande di sostegno a valere sulle risorse previste dal PAL, finalizzate a dotare il territorio del GAL di un “Centro servizi avanzati per la pesca” cui sia attribuito il compito di svolgere un’azione, da un lato, di accompagnamento e supporto agli operatori nel disbrigo delle pratiche amministrative più complesse; dall’altro, di rafforzamento delle relative conoscenze, competenze e strategie commerciali.

L’Intervento prevede un’intensità massima dell’aiuto pubblico pari al 100% delle spese ammesse a finanziamento. Il sostegno per gli interventi è concesso a Cooperative di imprenditori ittici come definiti dall’articolo 4 del Decreto Legislativo del 12 gennaio 2012 n. 4.

Il termine ultimo di invio delle domande di sostegno è fissato al 2 agosto 2021 a seguito della pubblicazione della determina di proroga.

data pubblicazione: 20/05/2021

data ultimo aggiornamento: 01/07/2021

Attachments:
Download this file (bando 5.4 FEAMP su BURP 2021.pdf)file[Avviso pubblico ]3634 kB
Download this file (4. proroga centro servizi.pdf)file[Proroga]138 kB

Azione 5 – Investimenti rivolti allo sviluppo delle filiere della valle d’itria

Intervento 2 - Pescaturismo ed ittiturismo

 

L’intervento sostiene investimenti volti a migliorare e rafforzare la multifunzionalità dell’operatore della pesca. È una proposta innovativa che risponde sia all’esigenza di diversificazione di parte delle attività di pesca e di contenimento dello sforzo di pesca, che alla necessità di una qualificazione del mercato turistico esistente e all’attrazione di una nuova fascia di mercato turistico particolarmente interessante.

L’Intervento prevede investimenti per l’acquisto, l’installazione, nonché la sostituzione di attrezzature e complementi necessari ad adeguare le imbarcazioni e le strutture a terra per attività di servizi ambientali, per attività pedagogiche legate alla pesca e per lo svolgimento di attività turistico-ricreative.

Il sostegno per gli interventi di cui al presente Avviso è concesso a imprenditori ittici come definiti dall’articolo 4 del Decreto Legislativo del 12 gennaio 2012 n. 4, che praticano, in forma singola o associata, attività di pesca professionale.

 Gli interenti amissibili riguardano: 

  1. Investimenti per acquisto, installazione, nonché sostituzione di attrezzature e complementi necessari ad adeguare le imbarcazioni e le strutture a terra per attività turistico- ricreative (pescaturismo)
  2. Investimenti per acquisto, installazione, nonché sostituzione di attrezzature e complementi necessari ad adeguare le imbarcazioni e le strutture a terra per attività di servizi ambientali e per attività pedagogiche legate alla pesca. Investimenti per ristrutturazione di immobili e attrezzature finalizzati alla erogazione di ospitalità attraverso l’utilizzo della propria abitazione o di struttura nella disponibilità, a qualunque titolo, degli imprenditori (ittiturismo)

 

La dotazione finanziaria del bando è pari a  € 221.384,14

L’investimento massimo ammissibile per singolo progetto è fissato in euro 80.000,00.

L’Intervento prevede un’intensità massima dell’aiuto pubblico pari al 50% delle spese ammesse a  finanziamento. 

Data scadenza 20/12/2020

Data Scadenza prorogata al 30/01/2021 

Attachments:
Download this file (5.2 - A Disposizioni Attuative dell'Intervento - Parte A - Generali.pdf)5.2 - A Disposizioni Attuative dell'Intervento - Parte A - Generali.pdf[Parte A- disposizioni attuative]479 kB
Download this file (5.2 - B Disposizioni Attuative dell'Intervento - Parte B - Specifiche.pdf)5.2 - B Disposizioni Attuative dell'Intervento - Parte B - Specifiche.pdf[Parte B- disposizioni attuative specifiche]238 kB
Download this file (Parte C Modulistica.zip)Parte C Modulistica.zip[Parte C- modulistica]3908 kB
Download this file (Avviso pubblico ittiturismo e pescaturismo- burp 154 del 5 nov 2020.pdf)Avviso pubblico ittiturismo e pescaturismo- burp 154 del 5 nov 2020.pdf[Avviso Pubblico Burp 154 del 5/11/2020]577 kB
Download this file (PROROGA 5.2.pdf)PROROGA 5.2.pdf[Proroga]703 kB

Pagina 1 di 3

Cerca

Scegli la lingua