Al via la terza edizione del Fasano Fish Festival

Appuntamento a Torre Canne sabato 5 e domenica 6 settembre

 

In Valle d’Itria torna il Fasano Fish Festival, evento organizzato dal GAL Valle d’Itria (dei Comuni di Fasano, Locorotondo, Martina Franca e Cisternino) che, per la terza tappa della manifestazione, ha scelto Torre Canne: qui, sabato 5 e domenica 6 settembre, a partire dalle ore 17, nella zona antistante il faro, si avvicenderanno esperti del settore ittico, antropologi, nutrizionisti e istituzioni locali. Dialogheranno di mare, di pesca, di ittiturismo, di pescaturismo e di come preservare le risorse che rendono ricco e prezioso per la sua biodiversità il nostro mare, il Mediterraneo.

 

Novità della tappa 2020 è il Fasano Fish Festival “For Kids”, un evento nell’evento dedicato ai più piccoli: il GAL Valle d’Itria, infatti, ha organizzato visite guidate, con la presenza dei genitori e nel rispetto delle norme anti-covid, e incontri con i pescatori per scoprire tutto ciò che si cela dietro i prodotti che arrivano sulle nostre tavole.

 

Ad arricchire la terza tappa del Fasano Fish Festival, come ogni anno dedicato alla valorizzazione delle eccellenze della Valle d’Itria, ci saranno anche momenti di approfondimento che ripercorreranno la storia dei fari costieri, delle torri difensive, dell’importanza delle aree protette e degli antichi cammini, nell’ottica di un sistema integrato di promozione del territorio.

 

Non solo cultura e storia ma anche spazi di intrattenimento all’insegna della musica, con Le Radici del Sud, e della danza, con i giovanissimi attori dell’Associazione teatrale amatoriale “Gli amici di Giùàannèedd”, vincitrice del Premio Bandiera Verde Agricoltura 2017 promosso da C.I.A. - Agricoltori Italiani.

 

A chiudere la manifestazione, domenica 6 settembre, lo spettacolo “Il cotto e il crudo”, a cura di Toti e Tata.

 

Durante la due giorni, inoltre, tutti i visitatori potranno visitare la mostra dal titolo “Lights on the Sea” allestita all’interno del faro di Torre Canne, a cura di Michele Claudio D. Masciopinto, giovane antropologo culturale pugliese.

 

L’evento è realizzato nell’ambito del PO FEAMP 2014-2010 (MIS. 4.63 – SSL GAL VALLE D’ITRIA – Intervento 1.7 – Realizzazione di eventi di promozione di prodotti della pesca), con i patrocini del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo, Regione Puglia, Repubblica Italiana, Programma Operativo FEAMP 2014-2020 e Psr Puglia.

 

Attachments:
Download this file (Fasano fish festival- Programma completo.pdf)programma[ ]3137 kB
Download this file (Fasano Fish festival for Kids- MODULI.pdf)Moduli partecipazione kids[ ]3782 kB
Download this file (CS Fasano Fish Festival 2020.doc)Comunicato[ ]76 kB
Download this file (Programma Fasano Fish Festival 2020.doc)programma word[ ]82 kB
Download this file (MODULI A4 - ADULTI.pdf)moduli adulti[ ]1501 kB

Cerca

Scegli la lingua