Interventi per la pesca

La strategia di Sviluppo locale del GAL valle d’Itria si dispiega nel Piano di Azione Locale (P.A.L.), un progetto del valore complessivo di 5 milioni di €. Il PAL prevede 7 azioni, suddivise in 18 interventi totali, destinate alle imprese, alle reti fra operatori e al miglioramento del capitale umano e delle infrastrutture. Di questi 18 interventi, i cui beneficiari sono sia il mondo pubblico che quello privato, 13 sono riferiti al FEASR (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale) e 5 al fondo FEAMP (Fondo Europeo Attività Marittime per la Pesca). 

VENDITA DIRETTA DEI PRODOTTI DELLA PESCA

AZIONE 5 – INVESTIMENTI RIVOLTI ALLO SVILUPPO DELLE FILIERE DELLA VALLE D’ITRIA

INTERVENTO 2 - VENDITA DIRETTA DEI PRODOTTI DELLA PESCA

 

Il bando ha il fine di promuovere la distribuzione e vendita dei prodotti della pesca e in particolare: interventi infrastrutturali e/o strutturali per attività di vendita diretta, piccola trasformazione e somministrazione di prodotti della pesca, con particolare attenzione allo sviluppo di nuovi e innovativi canali di vendita e distribuzione dei medesimi (vendita itinerante, vendita on line, box schemes, consegna a domicilio).

La dotazione finanziaria complessiva prevista dal presente Avviso è di 250.000,00 €

L’investimento massimo ammissibile per singolo progetto è fissato in euro € 100.000,00 e minimo ammissibile € 5.000,00.

L’Intervento prevede un’intensità massima dell’aiuto pubblico pari al 50% delle spese ammesse a finanziamento, coerentemente con la Strategia di Sviluppo Locale approvata.

Il sostegno per gli interventi di cui al presente Avviso è concesso a Imprenditori ittici come definiti dall’articolo 4 del Decreto Legislativo del 12 gennaio 2012 n. 4, che praticano, in forma singola o associata, attività di pesca professionale.

Cerca

Scegli la lingua