Pubblicato il bando per la creazione di un Centro servizi avanzati per la pesca

Il GAL Valle d’Itria, nell’ambito della propria Strategia di Sviluppo Locale (SSL) 2014/2020 rende note le modalità e le procedure per la presentazione delle domande di sostegno a valere sulle risorse previste dal PAL, finalizzate a dotare il territorio del GAL di un “Centro servizi avanzati per la pesca” cui sia attribuito il compito di svolgere un’azione, da un lato, di accompagnamento e supporto agli operatori nel disbrigo delle pratiche amministrative più complesse; dall’altro, di rafforzamento delle relative conoscenze, competenze e strategie commerciali.

L'avviso, relativo alla Azione 5- Investimenti rivolti allo sviluppo delle filiere della Valle d'Itria - Intervento 4, è finanziato dal Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca

L’Intervento prevede un’intensità massima dell’aiuto pubblico pari al 100% delle spese ammesse a finanziamento. Il sostegno per gli interventi è concesso a Cooperative di imprenditori ittici come definiti dall’articolo 4 del Decreto Legislativo del 12 gennaio 2012 n. 4. la scadenza è prevista per il 14/03/2021. 

Per ulteriori informazioni visita l'area web dedicata  o contatta lo sportello informativo del GAL.

 

 

Cerca

Scegli la lingua